L'unico portale giornalistico dedicato a tutte le forme d'immersione subacquea | The only journalistic web portal dedicated to all forms of underwater diving
Home » - IN EVIDENZA » TuttinApnea

TuttinApnea

Successo da capogiro per TuttinApnea 2018, il “circuito gare” spontaneo di Apnea Academy nato dal basso e forse proprio per questo capace anche di grandi numeri.

A cura di Marco Mardollo

Millecentodiciotto (1.118) apneisti in gara contemporaneamente, grazie all’impegno di oltre sessanta (60) scuole Apnea Academy, sparse per tutta Italia, costituiscono il contesto reale di questa iniziativa che si commenta già da sola, svoltasi tra il 12 e il 14 febbraio.
Un evento unico nel suo genere, mai organizzato prima d’ora, che ha visto confrontarsi contemporaneamente, in oltre sessanta (60) piscine, apneisti di tutti i livelli in una mega-gara coordinata di apnea dinamica con e senza attrezzi che ha assunto un po’ il significato di un “giro d’Italia” in apnea.
Nella cartina tra le immagini del servizio potete verificare quante e quali zone italiane si siano rese protagoniste di questa bellissima “sfida a … singolar tenzone”! E nelle foto – che naturalmente, per esigenze di spazio, non possono essere tutte quelle realizzate – vedete diverse appartenenze ad altrettante compagini geografiche, anche molto distanti l’una dall’altra.
Ogni squadra ha potuto contare sui metri percorsi dal suo apneista meno esperto, o addirittura neofita, fino a quelli del suo atleta di punta.
Tutto questo grazie ad un sempre più forte senso di appartenenza e spirito di squadra che pochi come Apnea Academy sanno trasmettere, cosa del resto da sempre insegnata proprio da Umberto Pelizzari.
TuttinApnea è stata l’ulteriore riprova del forte radicamento di Apnea Academy sul territorio italiano, quella stessa Apnea Academy che s’è dimostrata nel tempo l’unica scuola di apnea al mondo capace di mettere in acqua nello stesso momento più di mille apneisti. E per di più assicurando la diffusione di quei valori che forse sono l’obiettivo più ambito, senz’altro il più importante: l’entusiasmo dei partecipanti, la condivisione nella socialità e una maggior consapevolezza sulle potenzialità educazionali dell’immersione in apnea.

About Marco Mardollo

L’acqua e l’immersione hanno accompagnato da sempre la mia vita. Neanche ci riesco a parlare di me senza parlare dell’acqua: sono due mondi che non posso distinguere. Nel tempo sono stato tra i fondatori storici di Apnea Academy, istruttore sub Fipsas del massimo grado, preparatore atletico per l’apnea...
Author: Marco Mardollo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *



Login