Home » ARCHIVIO » Lucca Foto Sub Display

Lucca Foto Sub Display

Comunicato di chiusura

di Daniele Boschi

Si è conclusa ieri la mostra LUCCA FOTO SUB DISPLAY e, a nome di tutti i dirigenti dell’ A.S.D. SUB CITTÁ DI LUCCA, volevo ringraziare tutti coloro che hanno contribuito al suo successo.
La lista è lunga e pertanto vi prego di scusarmi per l’altrettanto lungo elenco.
Inizierei ovviamente dai membri del SUB CITTÁ DI LUCCA PHOTO TEAM che ci hanno dato lo stimolo ad organizzare questa mostra fotografica per ricordare il successo da loro ottenuto nel campionato Nazionale di Fotografia Subacquea 2014. Non saremmo però corretti se non unissimo a loro anche gli atleti delle altre tre squadre di fotografia subacquea appartenenti ad altrettanti circoli FIPSAS della nostra provincia: L’ass. SUBACQUEA ARTIGLIO, l’ASS. SUBACQUEA VERSILIA e l’ASS. SUB YANEZ (in rigoroso ordine alfabetico).
Passo poi a esprimere la più alta gratitudine a coloro che hanno arricchito con le loro conferenze la nostra mostra fotografica.
In primis Mario Genovesi, Direttore tecnico della Nazionale di Fotografia Subacquea, e Primo Cardini, direttore provinciale della Scuola Federale d’immersione che hanno inaugurato insieme il calendario degli incontri e che ci hanno reso orgogliosi di appartenere come circolo alla FIPSAS.
Non di meno hanno saputo suscitare l’attenzione e la curiosità dei convenuti Enrico Alaimo ed Elena Mancini con le loro imprese compiute fotografando o filmando in apnea.
Ci sono poi gli amici PSAI del GARFAGNANA SKIN DIVERS che ci hanno coinvolto nelle loro avventure alla scoperta di relitti e, ultimo soltanto in ordine di tempo, l’amico Stefano Acunto che ci ha condotti per mano nel mondo della ricerca scientifica che si avvale della fotografia subacquea.
Passiamo ora a chi ha operato dietro le quinte, compiendo un lavoro poco visibile ma di fondamentale importanza per la riuscita dell’ evento.
Mi riferisco al prezioso Florenzo Storelli che ha saputo porre all’attenzione della FONDAZIONE BANCA DEL MONTE l’importanza di promuovere il grande risultato agonistico ottenuto dagli atleti lucchesi.
Con lui e attraverso di lui vogliamo quindi rivolgere la nostra riconoscenza alla Fondazione e al suo Presidente Dott. Del Carlo, all’Arch. Alessandra Guidi e ai preziosissimi custodi Luca e Marco la cui collaborazione è stata in certi momenti indispensabile.
Si sappia però che se la parte espositiva di LUCCA FOTO SUB DISPLAY è riuscita alla perfezione e se tutta la mostra fotografica ha saputo suscitare emozioni a chi la visitava il merito non può che essere attribuito, oltre che agli autori delle varie foto, alla vera anima del nostro club: Franco Nottoli. È lui che si è caricato il compito di scegliere le foto, di correggerle laddove queste lo richiedevano, di stamparle e di incorniciarle. È lui che, in buona sostanza, ha saputo tradurre dalle parole ai fatti quello che nacque come un semplice sogno.
Con lui va ringraziata anche quella modesta “PATTUGLIA” di soci che da sempre “cantano e portano la croce” di tanti lavori intrapresi dal nostro club: Fabio Pellegrini, Damiano Carmassi, Moreno Capannacci con l’aggiunta stavolta di Giuseppe Pellici e Alessandro Della Maggiora e, se me lo consentite, anche a chi sta scrivendo.
In realtà però il più grande ringraziamento lo dovrei indirizzare a tutti coloro che sono venuti a visitare LUCCA FOTO SUB DISPLAY. Grazie alle loro visite ci è stato dato modo di rivedere vecchi amici sub e non sub che da tempo non vedevamo. In modo particolare è stato bello vedere come anche dalle altre associazioni “sorelle” ci siano state persone capaci di farci sentire la loro presenza. Penso anche a chi si è mosso da Firenze, da Livorno, da Massa Carrara e da altre parti per venire a vedere le foto esposte o a sentire le varie conferenze. Segno di una comune sensibilità e passione verso tutto quanto riguarda la subacquea.

SerialDiver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Login

Lost your password?