Home » ARCHIVIO » Il mio blu del mare

Il mio blu del mare

Ciascuno di noi ha il proprio blu del mare dentro il cuore. Ma questo è un video che può degnamente rappresentarne tanti.

Vi è mai capitato di fermarvi a considerare che le immagini di riprese sottomarine, per quanto spesso bellissime e di ottima qualità, non sempre riescono a stabilire quell’empatia con l’utente che gli faccia percepire cosa significhi veramente trovarsi in immersione?
Talvolta filmati documentari pur di grande effetto visivo non ce la fanno a rendere l’idea allo spettatore, a meno che non sia già un subacqueo. E tutti gli altri che non lo sono? O quelli che non lo sono ancora ma si sentono comunque attratti da “un non so che” in base al quale sanno già che vorrebbero provarci? Per chi non ha avuto un’esperienza diretta d’immersione, le immagini videoriprodotte sembrano a volte quasi “schermate” da un invisibile diaframma che le distacca dalla realtà vera. Ecco, nel video di Simone Modugno dal titolo “il mio blu del mare” questo fenomeno non si riscontra. Sarà anche merito del sottofondo musicale, o soprattutto del commento vocale fuori campo dello stesso autore, voce narrante di se stesso, oppure del serrato e dinamico montaggio… Fatto sta che è uno dei pochissimi lavori che ci sia accaduto di guardare e riguardare sentendolo esente da questo problema. Gustarsi questo video è un’esperienza tra le più complete dal punto di vista sensoriale, in grado di avvicinare chiunque – perfino i non sub – all’essenza più autentica dell’immersione. In meno di 3 minuti. Guardatelo e ascoltatelo anche voi. E poi fateci sapere che ve n’è parso. (Il video partecipa anche al prossimo concorso EudiMovie ormai imminente legato all’EduiShow di Bologna).

SerialDiver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Login

Lost your password?