Home » ARCHIVIO » Fotosub in gara a Panarea

Fotosub in gara a Panarea

Campionati Italiani 2015 di Fotografia Subacquea Digitale Fipsas

a cura di Mario Genovesi

La splendida isola di Panarea, arcipelago delle Eolie, ha ospitato dal 23 settembre al 1° ottobre i Campionati Italiani di Fotografia Subacquea Fipsas organizzati quest’anno dall’Associazione Mediterraneo di Cosenza con il patrocinio della Regione Sicilia.
Circa settanta i fotografi provenienti da tutta Italia, da Bolzano a Siracusa, che si sono sfidati a suon di scatti fotografici in questo complesso di origine vulcanica che comprende Panarea e gli isolotti vicini. Un mare ricco di vita, caratterizzato da un’incredibile trasparenza dell’acqua, dai colori molto vivaci per la presenza di spugne incrostanti, astroides e organismi bentonici ha ispirato una produzione d’immagini di altissimo livello. La presenza di pareti verticali molto interessanti, le numerose franate riparo di polpi, murene, scorfani e le grotte e montagne sommerse popolate da cernie e saraghi sono stati splendidi fondali da fotografare e hanno costituito scenari ideali dove inserire la figura umana ritratta, molte volte, in pose plastiche.

Quattro i temi delle fotografie che ogni concorrente doveva presentare alla giuria e la scelta di inserire come quarto tema, oltre ai soliti Pesce, Macro e Grandangolo, la “Rappresentazione pittorica del mondo sottomarino” ha portato alla produzione di immagini di incredibile livello artistico, con l’utilizzo di illuminazione di tipo cinematografico, di effetti grafici evidenziati dall’uso selettivo del colore e dalla scelta del bianco-nero, e di elaborazioni particolari con l’inserimento di settaggi specifici sulle fotocamere (leggi “Picture Control”).
Difficile il lavoro della giuria, composta da fotografi subacquei di levatura internazionale, che hanno esaminato molto attentamente tutte le immagini presentate valutandole sia per la parte strettamente tecnica, sia per la componente artistica ed emozionale, soprattutto per quanto riguarda il quarto tema.
Nel Campionato Individuale per Compatte Digitali ha prevalso, e quindi conseguito il titolo di campione italiano 2015, Everi Guidi del G.S. Sub Delphinus, seguito da Carmelo Isgrò del Dugongo Team, terzo Alessandro Raho, Cica Sub Bogliasco.
Il Campionato per Società ha visto l’affermazione del Centro Sub Nuoto Club 2000 Faenza, fotografi Marco Bollettinari e Fabio Iardino, modella Luisa Gerotto, seconda l’Associazione Subacquei Versilia di Forte dei Marmi con Gianni Ratti e Doriano Bianchini, modella Manuela Mazzuccato, terza società classificata il Club Sub Città di Lucca composta da Andrea Carlesi, campione italiano uscente, e Guglielmo Cicerchia, modella Katia Bagnara.
Nel Campionato Italiano Categoria Reflex Digitali ha vinto Stefano Proakis del Tirreno Sub Roma, già vincitore nel 2008 e nel 2012, modella Isabella Furfaro; al secondo posto, staccato di un solo decimo, Guglielmo Cicerchia del Club Sub Città di Lucca e al terzo posto Fabio Iardino, C. S. N. Club 2000 Faenza, modella Luisa Gerotto.

La cerimonia di premiazione si è svolta in una suggestiva location, la terrazza dell’Hotel Cincotta con la proiezione di una splendida proiezione sui campionati, autore Maurizio Longhitano in collaborazione con Anna Cipriani. A seguire la proiezione delle immagini presentate dai concorrenti e la premiazione con la consegna dei premi della Federazione e degli sponsor, vedi lista in calce all’articolo. Una nota particolare per la ditta Isotecnic, sponsor principale della manifestazione, che ha fornito le magliette ufficiali dei campionati e simpatici gadget come una pen drive con la forma della loro custodia sub, oltre a offrire buoni omaggio e materiale per un totale di circa 4000 euro.
Un premio speciale, la maschera Isotta, è andato anche alle migliori modelle dei tre campionati: in quello per Compatte è stata premiata Simona Pitta, nel Campionato per Società Oriana Licciardello e nel Reflex Chiara Pardini.
Hanno contribuito al successo della manifestazione il Diving Center Eolosub e tutto lo staff organizzatore, coadiuvato dall’insostituibile Carlo Donati, che hanno assistito i concorrenti con competenza e professionalità.
Ottima l’ospitalità fornita dalle strutture alberghiere, in particolare dall’Hotel Cincotta, sede logistica dei campionati.

COMPATTE DIGITALI: Classifica, il Podio e le Prime 10 Classificate

CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – COMPATTE DIGITALI
CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – COMPATTE DIGITALI

TEMA: PESCE

TEMA: MACRO

TEMA: GRANDANGOLO

TEMA: RAPPRESENTAZIONI PITTORICHE DEL MONDO SOTTOMARINO

REFLEX DIGITALI: Classifica, il Podio e le Prime 10 Classificate

CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – COMPATTE DIGITALI
CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – REFLEX DIGITALI

TEMA: PESCE

TEMA: MACRO

TEMA: GRANDANGOLO

TEMA: RAPPRESENTAZIONI PITTORICHE DEL MONDO SOTTOMARINO

SOCIETÀ: Classifica, il Podio e le Prime 10 Classificate

CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – CLASSIFICA DI SOCIETA'
CLASSIFICA GENERALE – Campionato italiano di fotografia subacquea – CLASSIFICA DI SOCIETA’

TEMA: PESCE

TEMA: MACRO

TEMA: GRANDANGOLO

TEMA: RAPPRESENTAZIONI PITTORICHE DEL MONDO SOTTOMARINO

About Mario Genovesi

Fotografo e giornalista, da sempre ama l’acqua, quella dolce, dove è nato, Mantova e quella salata dove si è immerso in giro per il mondo per lavoro e per passione. Investe tutto se stesso nel giornalismo legato a questo elemento con il risultato che dopo vent’anni di lavoro si ritrova punto a capo ma con una causa vinta, che soddisfazione...
Mario Genovesi

Comments (1)

  1. Cristina Conti ha detto:

    spero che ogni anno si rinnovi la giuria e serve + tempo segliere le foto dopo il secondo giorno di gara grazie Cristina Conti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Login

Lost your password?