Home » ARCHIVIO » A cena sulla corazzata

A cena sulla corazzata

Sabato 12 dicembre 2015 alle 19:30 si terrà presso il Grand Hotel Mattei a Ravenna la serata incontro con l’ing. Guido Gay, l’esperto in Rov da ricerca per alte profondità. Fu lui a scoprire la corazzata Roma.

A cura della Redazione

La serata fa parte del secondo appuntamento del ciclo “Incontri con la storia subacquea” organizzati dall’HDS-Historical Diving Society Italia, il precedente fu con il regista e scrittore Folco Quilici, sempre a Ravenna.
L’ing. Guido Gay è stato lo scopritore del relitto della corazzata RN Roma e l’ideatore di avanzate tecnologie per la ricerca marina in alto fondale.
La serata inizierà alle 19:30 con un aperitivo per poi proseguire con la presentazione di Federico De Strobel, moderatore della serata e vice presidente HDS Italia che cederà la parola all’ing. Guido Gay il quale presenterà esclusive immagini e filmati sulle più recenti ispezioni del relitto della corazzata Roma e sulle nuove scoperte riguardanti il sommergibile britannico HMS Saracen nonché il piroscafo trasporto truppe Francesco Crispi, ottenute grazie alle tecnologie da lui sviluppate.
L’Ing. Guido Gay lo scorso anno ha donato al MAS di Marina di Ravenna un ROV (Remotely Operated underwater Vehicle) della serie Pluto di sua progettazione e realizzazione che fa bella mostra di se all’interno del museo.
Il contributo per aperitivo e cena, tutto compreso, è stato fissato in euro 30,00

Per maggiori info e prenotazioni entro il 12 dicembre: eventi@hdsitalia.org – tel 338.988.8935

ts-awesome-download
Scarica la locandina in formato pdf.

SerialDiver

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Login

Lost your password?